Erba a Rotoli: Come Scegliere i Tipi di Erba da Giardino?

Erba in rotoli qual’è l’erba da giardino perfetta per te?

Erba a Rotoli: Come Scegliere i Tipi di Erba da Giardino?L‘erba per prato in rotoli è un manto erboso completamente naturale che è stato già seminato e coltivato da aziende specializzate per un periodo di circa 18 mesi.

L’erba in rotoli è dunque già pronta, può essere posata in qualsiasi periodo dell’anno e mette subito radici.

Esistono tanti tipi di erba da giardino, un nostro giardiniere specializzato dopo aver analizzato il vostro giardino vi consiglierà la migliore per voi.

L’erba in rotoli è una soluzione pratica e veloce per avere un manto erboso rigoglioso, sano e con un bell’impatto estetico. L’erba in rotoli attecchisce in qualsiasi contesto e la resa è garantita al 100%.

L’erba da prato a rotoli è duratura e uniforme per densità delle foglie e per colore. Si può scegliere tra un manto di tipo rustico e resistente o con una trama fitta e folta, elegante ed omogenea. I rotoli possono essere sagomati a seconda delle dimensioni e delle caratteristiche architettoniche del giardino.

Erba a rotoli: preparazione del terreno

La preparazione del terreno per accogliere l’erba da giardino è simile a quella di una semina normale. Il terreno va ripulito da eventuali erbacce, sassi, pietre o ciottoli di grandi dimensioni e va livellato per bene. Si passa poi alla concimazione con un fertilizzante equilibrato e neutro.

Dopo aver concimato i tappeti erbosi si rastrella il terreno per permettere al concime di penetrare bene e a fondo. A questo punto si procede con la stesura delle zolle erbose già pronte. Dopo la posa, il terreno va innaffiato per circa 15-20 minuti per far in modo che il prato attecchisca bene.

Come innaffiare il tappeto erboso a rotoli?

La comodità dell’erba rotoli è che può essere posata in qualsiasi momento, quando se ne ha bisogno. È perfetta per avere un bel prato verde ed omogeneo in occasione di un evento importante, per campi da golf o per terreni privati.

Il periodo migliore per la posa del tappeto erbetta resta l’autunno e la primavera quando le piogge sono più frequenti e fa meno caldo. Se la posa dell’erba a rotoli avviene in estate occorre reintegrare l’umidità del terreno innaffiando con maggiore frequenza. L’irrigazione va effettuata solitamente al mattino e non la sera, evitando ristagni di acqua durante la notte e lo sviluppo di funghi e parassiti dovuti all’umidità.

Come manutenere i rotoli erba?

La cura e la manutenzione dell’erba da giardino sono le stesse di un manto seminato manualmente. L’erba in rotoli è comunque più resistente, meno soggetta alla crescita di erbacce e si secca difficilmente. Tagliare il manto erboso con regolarità aiuta a mantenerlo in ordine, pulito e stimola la naturale crescita dell’erba.

Il prato da giardino deve restare sempre arioso, rimuovere dunque eventuali ciuffi di erba morta per conservarne le qualità a lungo. Per sapere del tappeto erboso a rotoli il prezzo scriveteci subito un messaggio personalizzato, vi invieremo un preventivo ad hoc per l’erba del vostro giardino.